Tiramisù alle fragole con il metodo Dukan tradizione e novità per un dolce perfetto per ogni occasione

Un dolce della tradizione, ma adattato a tutti coloro che stanno seguendo il famoso metodo Dukan. Stiamo parlando della dieta dimagrante strutturata in 4 fasi, due per perdere peso e due per stabilizzare il ritrovato peso forma, con una lista di 100 alimenti autorizzati.

Questa è la ricetta di un particolare tiramisù alle fragole pensato anche per chi non segue la dieta Dukan ma semplicemente non vuole rimanere a corto di dolci… con un occhio alla linea. Il tiramisù, in tutte le sue varianti, è un dolce veloce da preparare, semplice e gustoso, adatto per una ricca merenda o per un delicato dopocena!

Il tiramisù è uno dei dolci più famosi al mondo: oltre alla versione più famosa ci sono altre ricette meno caloriche ma comunque gustose, adatte anche a chi segue regimi dietetici

Ingredienti (6 persone):

Preparazione:

Come ogni tiramisù che si rispetti la preparazione deve iniziare dal biscotto che in questo casa sarà frutto di un preparato. Sbattere due tuorli e unire maizena, lievito e vanillina. Montare poi l’albume a neve con una frusta e incorporarlo lentamente al resto del composto. Disporre poi il preparato, cremoso e spumoso, su una carta da forno dando la forma allungata tipica dei savoiardi e cuocere in forno per 15 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare.

Per questa preparazione ricordatevi di usare uova fresche!

Montare due albumi (tenerli da parte) e mischiare i tuorli con dolcificante, ricotta e un po’ di scorza di limone grattugiata. In ultimo assemblare gli albumi montati a neve con il resto del composto.
Non rimane che comporre il dolce. In una pirofila spalmare uno strato di crema, uno di “finti” biscotti, ancora crema e fragole a fettine. Così, fino ad esaurimento degli ingredienti. Un paio d’ore di raffreddamento ed è pronto. Buon appetito!

 Scopri i prodotti Dukan su Tibiona

INSERISCI UN COMMENTO