Ricetta della focaccia barese con farina di semola e patate

La ricetta della focaccia barese con farina di semola e patate è molto stuzzicante. Questa pietanza è adatta anche ad essere consumata il giorno dopo averla preparata, poiché mantiene inalterato il suo sapore. La ricetta di questa schiacciata garantisce l’ottenimento di un prodotto morbido, croccante e molto aromatizzato. Scopri come preparare la focaccia barese con farina di semola e patate.

Ingredienti

Focaccia barese con farina di semola e patate: ecco il procedimento

Per preparare la focaccia barese con farina di semola e patate il primo step è lessare una patata. In seguito dovremo ridurla a purea quando è ancora calda. In una ciotola dovremo unire la farina di semola rimacinata e la farina 00 dopo averle setacciate. Dovremo poi mischiare le due farine. Fatto questo dovremo sciogliere il lievito di birra fresco nell’acqua leggermente tiepida. Nella ciotola dove abbiamo unito le farine dovremo aggiungere la purea di patate, il lievito e il cucchiaino di malto. Dovremo poi rendere il tutto un composto omogeneo.

Lievitazione

Quando il nostro impasto della focaccia barese con farina di semola e patate apparirà omogeneo lo dovremo trasferire su una spianatoia infarinata. Lì dovremo aggiungerci il sale e continuare ad impastare stando attenti a non creare un impasto troppo acquoso. Se dovesse presentarsi questa evenienza bisognerà aggiungere altra farina. Continuando ad impastare, quando noteremo che il nostro panetto è liscio, dovremo riporlo nella ciotola con un filo di olio evo dove lo faremo lievitare per 3/4 d’ora, coprendola con una pellicola. A questo punto dovremo procedere con le pieghe in ciotola dell’impasto. Prendendo i due angoli del panetto dovremo allungare l’impasto e portarlo verso l’interno. Ripeteremo il procedimento per tutto il giro dell’impasto per due volte ogni 30 minuti. Dopo le pieghe dovremo lasciare lievitare nuovamente l’impasto.

Cottura

Finita la lievitazione dovremo riporre l’impasto spianato della focaccia barese con farina di semola e patate su una teglia unta con olio evo. Una volta che l’impasto ha raggiunto lo spessore desiderato potremo condirlo con pomodorini, olio evo, origano e olive. Dovremo poi infornare il tutto per 20 minuti.

INSERISCI UN COMMENTO