Fantasmini di Marshmallow

Ricetta di Halloween: fantasmini di marshmallow

Halloween è alle porte, ma non sai come puoi onorare la festa più tenebrosa dell’anno con dei dolcetti? Bene, non preoccuparti, potrai terrorizzare i tuoi ospiti con questi piccoli fantasmini di marshmallow! Scopriamo adesso come preparare questo tenero e spaventoso dolcetto!

Fantasmini di Marshmallow

Come cucinare i fantasmini di marshmallow.

Ingredienti:

PER LA BASE DI PASTAFROLLA:

 

PER I MARSHMALLOW:

 

PER DECORARE:

Ricetta dei fantasmini di marshmallow

Il primo step per preparare i nostri paurosi fantasmini di marshmallow è preparare la pasta frolla al cacao. In un mixer mettete la farina setacciata e il burro freddo tagliato a cubetti. Fatto questo dovremo attivare il mixer e smettere di frullare gli ingredienti solo quando avremo ottenuto un composto sabbioso e farinoso. L’impasto dovrà essere in seguito trasferito su una spianatoia precedentemente infarinata.

Ora dovremo formare la classica fontana, e versare al centro il cacao in polvere precedentemente setacciato, lo zucchero a velo e i 3 tuorli. Impastando a mano energicamente, aiutandoci se necessario con una forchetta, dovremo impastare tutti gli ingredienti fino a creare un composto omogeneo ed elastico. A questo punto dovremo formare un panetto compatto, avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare in frigorifero per 30 minuti.

Passata mezz’ora bisognerà tirare un sfoglia spessa 3mm con il mattarello e poi, con una coppa pasta tondo del diametro di 4 cm, si dovranno ricavare 40 dischetti che cuoceremo in un forno preriscaldato a 180° per circa 12-15 minuti. A questo punto si dovranno far raffreddare i nostri biscotti che saranno la base per i fantasmini di marshmallow.

Creare il fantasmino

Per preparare il marshmallow, mettete in ammollo in acqua fredda la gelatina finché non diverrà morbida; ci vorranno almeno 10 minuti. A questo punto la si dovrà strizzare e sciogliere in un paio di cucchiai di acqua bollente. In un altro pentolino invece, dovremo versare l’acqua, aggiungere lo zucchero, e mescolare fino a portare ad ebollizione: con un termometro per zucchero, misurate la temperatura che dovrà arrivare a 121°.

A questo punto potremo procedere con il montare lo zucchero con gli albumi, il sale e i semi della bacca di vaniglia. Una volta che il composto risulterà bianco e spumoso, bisognerà aggiungere a filo lo zucchero cotto a 121°, e poi la gelatina. Dovremo continuare a montare il composto fino a quando questo non sarà freddo.

In seguito potremo mettere il composto in una tasca da pasticcere con bocchetta liscia e larga, con cui andremo a creare il fantasmino di marshmallow, spremendo l’impasto nel biscotto. Per ultimare il nostro spaventoso fantasmino dovremo creare con il cioccolato fondente fuso gli occhi e la bocca dei nostri ‘dolci ectoplasmi’, per poi spolverizzarli con lo lo zucchero semolato finissimo.

A questo punto dovremo lasciare i fantasmini in frigorifero dentro ad un contenitore con chiusura ermetica per circa 2 ore. Trascorso questo lasso di tempo, boo!, potremo servire i nostri simpatici dolcetti.

INSERISCI UN COMMENTO