Gli strumenti del Dukan Mestiere

Mi si è bruciata la crèpe! Se non infarino la teglia mi si attacca la torta! La mia crema è piena di grumi!

Nel corso degli anni ci è capitato di leggere molte volte queste frasi. In effetti, anche per chi le mani in pasta le sapeva mettere con la cucina tradizionale, la Dukan può nascondere qualche insidia.

Si tratta infatti di lavorare con farine “alternative”, senza la possibilità di aggiungere grassi o zucchero agli impasti e avendo a che fare con consistenze del tutto diverse dal solito.

Oggi vi parliamo di quei pochi, economici strumenti che vi salveranno dalle cocenti delusioni durante il vostro percorso.

STAMPI IN SILICONE

A differenza degli stampi tradizionali in alluminio, che vanno imburrati e infarinati, quelli in silicone offrono la possibilità di versare direttamente l’impasto una volta pronto per la cottura. Ne esistono di moltissime forme e dimensioni; particolarmente utili in Dukan sono quelli in “monodose” che permettono di porzionare in base alla dose di crusca da consumare.

https://www.tibiona.it/tortiera-in-silicone-per-crostata-24cm-professionale.html?tracking=55adf2f0b7cc5

FRUSTE E SPATOLE

I grumi non sono esseri viventi che nascono spontaneamente dentro ad un impasto. Se le proporzioni della ricetta sono ben bilanciate tra polveri e ingredienti freschi, la presenza dei grumi sarà sicuramente dettata dal fatto che non si è mescolato adeguatamente. Questo ragionamento vale sia per gli impasti da cuocere in forno che per creme e salse. Le fruste garantiscono impasti lisci ed omogenei; le spatole, oltre ad aiutarvi a rigirare crepes e frittate, sono utili per mescolare creme e sale mentre si stanno addensando.

https://www.tibiona.it/leccapentole-da-26cm-professionale.html?tracking=55adf2f0b7cc5

TEMPERA/AFFETTA VERDURE

Il temperaverdure è un vero e proprio temperino nel quale si inseriscono verdure quali zucchine e carote per ottenere dei simil-spaghetti, ottimi da consumare crudi o leggermente saltati.

L’affettaverdure permette di ottenere dei tagli di verdure molto sottili tutte dello stesso spessore (che quindi cuoceranno in maniera omogenea) garantendo una precisione molto difficile da ottenere con i tradizionali coltelli.

STACCANTE SPRAY

Lo staccante spray per alimenti rappresenta un validissimo aiuto non potendo ungere stampi e pentole con olio o burro. Ne basta davvero pochissimo perché tutte le preparazioni risultino magicamente estraibili dagli stampi e non si attacchino alle padelle.

https://www.tibiona.it/staccante-spray-per-dolci-400ml.html?tracking=55adf2f0b7cc5

BILANCIA DI PRECISIONE

Sebbene per la maggior parte degli ingredienti da dosare basti la classica bilancia da cucina, per alcuni altri (es: i dolcificanti e gli addensanti) è utile disporre di bilance che dosino anche i decimi di grammo per ottenere un dosaggio ottimale.

https://www.tibiona.it/bilancia-tascabile-division-110000.html?tracking=55adf2f0b7cc5

CUOCITUTTO PER MICROONDE

Esistono una serie di contenitori adatti al microonde che permettono di cuocere in tempi rapidissimi varie tipologie di alimenti. Quelli più utilizzati sono: cuociriso, cuociverdure, cuociuovo, cuocimela.

In questo modo anche la fame che arriva all’improvviso potrà essere placata in modo facile e gustoso.

CARTA DA FORNO

Oltre al classico uso come rivestimento delle teglie, questa può essere usata in molti altri modi. Ad esempio potete stendere i vostri impasti col mattarello tra due fogli, e addirittura potrete usarla per congelare le vostre “sfoglie” semplicemente arrotolandole nel foglio su cui le avete stese.

MUG

La mug è una tazza dalla forma particolare, studiata appositamente per contenere la tortina pronta in pochi minuti che prende il nome dalla stessa (mug cake). Utilizzare normali tazze aumenta la possibilità che l’impasto fuoriesca durante la cottura.

PIATTI DA PRESENTAZIONE

Troppo spesso mangiamo senza nemmeno guardare cosa abbiamo nel piatto. Questo ci porta ad essere abitudinari, svogliati, poco fantasiosi. Siamo da sempre convinti che anche l’occhio voglia la sua parte e che le presentazioni siano parte integrante di un percorso di piena rieducazione alimentare.

A volte un po’ d’ingegno e di astuzia possono risolvere situazioni difficili, perché la felicità la si può trovare anche negli attimi più tenebrosi, se solo uno si ricorda di accendere la luce.

Per un ulteriore supporto vi invitiamo ad iscrivervi al nostro gruppo Facebook Dieta Dukan Italia (classica e 7 giorni), e a visitare il canale Youtube di Cucina Dulight.

Alla prossima,

Jessika e Cristiano – Cucina Dulight

INSERISCI UN COMMENTO